“ACTIVE ABRUZZO, TRA VOCAZIONE E DESTINAZIONE”: DALL’1 AL 5 DICEMBRE EVENTO DI CNA TURISMO

Novembre 30, 2023 10:48

PESCARA – Torna per il quarto anno “Active Abruzzo. Tra vocazione e destinazione”, l’evento organizzato da CNA Turismo per valorizzare la vacanza attiva e il turismo esperienziale, nuove frontiere di un’offerta che il nostro territorio può intercettare e che incontra sempre più estimatori.

L’edizione 2023, in programma dall’1 al 5 dicembre prossimo, si intitola “Active Abruzzo Bianco”: un contenitore di ricco di appuntamenti legati alla montagna e a ciò che può offrire, al di là della sola passione per lo sci: e dunque escursioni con le ciaspole o lungo percorsi di trekking; valorizzazione di treni storici; forme inclusive rivolte alle persone con disabilità; riscoperta di una ristorazione di qualità e dell’artigianato artistico.

La montagna, insomma. come occasione di sviluppo e di sostenibilità nello stesso tempo, a condizione che sia messa in campo una dimensione organizzativa all’altezza, studiati pacchetti turistici adeguati a una offerta internazionale, predisposto un sistema informativo efficace, strutturato un sistema di trasporti in grado di facilitare la mobilità delle persone.

L’edizione 2023 – che vedrà in Abruzzo la presenza di operatori internazionali e giornalisti specializzati – sarà presentata domani mattina, venerdì 1 dicembre, nel corso di una conferenza stampa in programma alle ore 10,30 nella sede regionale della CNA Abruzzo, in via Cetteo Ciglia 8 a Pescara.

Vi prenderanno parte il presidente regionale di CNA Abruzzo, Savino Saraceni, il presidente e il responsabile di CNA Turismo Abruzzo, Claudio Di Dionisio e Gabriele Marchese, il direttore e il vice direttore regionale di CNA Abruzzo, Graziano Di Costanzo e Silvio Calice.

Articoli più visti