ANCHE SAN SALVO ALLA BIT DI MILANO PER ESALTARE LA COSTA PIU’ A SUD DELL’ADRIATICO

Febbraio 5, 2024 12:48

SAN SALVO – San Salvo (Chieti )presente alla Borsa italiana del turismo (Bit) in corso di svolgimento a Milano dove si connette il mondo che viaggia. A rappresentare San Salvo, la porta dell’Abruzzo più a sud della costa adriatica, c’è l’assessore al Turismo Elisa Marinelli.

Nel corso di un panel della Regione Abruzzo, dedicato alla costa teatina e promosso dalla Dmc Costa dei Trabocchi, l’assessore Marinelli ha evidenziato le peculiarità della spiaggia, ampia e sabbiosa, che da 26 anni è Bandiera Blu per la qualità del mare e i servizi forniti in particolare alle famiglie. Sul nostro lungomare insistono due siti di interesse comunitario, il Giardino Botanico Mediterraneo, con piante ed essenze uniche nel loro genere, e conformazioni dunali tipiche della costa non antropizzata, e alla foce del Trigno dove trovano ospitalità fenicotteri, aironi e trampolieri.

L’assessore al Turismo ha anche riferito del recente incontro, assieme al sindaco Emanuela De Nicolis, presso la Farnesina a Roma con il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, del progetto “Turismo delle Radici” che riavvicina i connazionali residenti all’estero ai luoghi di origine. San Salvo, terra di migranti, è al lavoro per accogliere i figli e i nipoti degli emigranti che nello scorso secolo lasciarono questo lembo d’Abruzzo.

Articoli più visti