BIT 2O24: PROTAGONISTI LA NOTTE DEI SERPENTI, L’AQUILA CAPITALE CULTURA E IL MARE DI VASTO

Febbraio 4, 2024 15:48

MILANO – Un successo straordinario con tanti giovani che hanno affollato lo stand Abruzzo. L’incontro con il maestro Enrico Melozzi, direttore d’orchestra, ideatore e animatore della Notte dei Serpenti, ha dato un timbro chiaro e inequivocabile alla prima giornata dell’Abruzzo alla Bit. Davanti ad una platea di ragazzi e ragazze, Melozzi ha raccontato la “sua” Notte dei Serpenti, com’è nato l’evento che ha rappresentato la sorpresa televisiva dell’anno e come la cultura popolare abruzzese abbia una propria anima capace di “imporsi” nel panorama nazionale.

“Il successo ottenuto dalla prima edizione de La Notte dei Serpenti rappresenta solo il primo passo di un percorso destinato a crescere e a riservare grandi soddisfazioni non solo all’Abruzzo. E proprio nel suo incontro con i giovani, il maestro Melozzi ha posto l’accento sulla necessità che crescere e migliorare significa non fermarsi, ma esplorare invece nuove vie; di essere, insomma, curiosi. Enrico Melozzi ha poi annunciato di essere già a lavoro per la realizzazione della seconda edizione de La Notte dei Serpenti, annunciando una doppia data, per il mare e per la montagna”, si legge in una nota della Regione.ù.

Presente anche L’Aquila alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano e riferisce l’assessore al Turismo, Ersilia Lancia, a margine del panel dedicato al capoluogo d’Abruzzo

“Anche quest’anno con entusiasmo L’Aquila partecipa alla Bit di Milano. In questa edizione abbiamo raccontato di questa volata finale per la candidatura a Capitale italiana della cultura 2026, proprio dallo stand della Regione Abruzzo che sostiene la nostra città, promotrice del dossier ‘L’Aquila città multiverso’. Un viaggio in cui al nostro fianco ci sono anche il Comune Rieti e gli Uffici speciali per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del 2009 e del 2016”.

“Ho riscontrato grande interesse – ha aggiunto l’assessore che ha visitato anche lo stand Enit – per la nostra città da parte di stampa specializzata e degli operatori del settore, raccogliendo entusiasmo e proposte. Possiamo lavorare tutti insieme a una strategia di sviluppo delle aree interne, col comparto turistico più che mai strategico e vivo”.

Alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano c’è anche Vasto. All’evento organizzato per coinvolgere e soddisfare sia i viaggiatori che gli operatori del settore, a rappresentare la nostra Città c’è l’assessore al Turismo Licia Fioravante.

“Alla BIT, nello spazio della Regione Abruzzo, grande risalto promozionale per la Riserva di Punta Aderci che con una gigantografia in cui è rappresentata la sua bellezza ha catturato l’attenzione dei numerosissimi visitatori. Il nostro territorio – ha detto l’assessore Fioravante – è sempre più al centro della curiosità dei turisti ed ora più che mai avvertiamo l’esigenza di incrementare la promozione.

Importante il dialogo con i tanti operatori turistici presenti in fiera sui quali si riflettono in modo diretto gli effetti della promozione in atto, e prosegue l’assessore, “sono loro i veri protagonisti del settore, sono loro che devono accogliere e coccolare i visitatori in arrivo e fare in modo che abbiano di noi un ottimo ricordo. Siamo una città in crescita da ogni punto di vista e anche questi eventi aiutano a promuovere il territorio e a fare squadra con gli altri Comuni, Provincia e Regione. La rete costruita con associazioni, comitati, GAL, DMC sta funzionando e consentirà di raccogliere ulteriori frutti”.

Articoli più visti