EROSIONE COSTA A COLOGNA SPIAGGIA: IL PD, “NESSUNA RASSICURAZIONE DA SINDACO E REGIONE”

Dicembre 19, 2023 11:49

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Il partito democratico unitamente alle altre forze di opposizione (Ad eccezione di Fratelli D’Italia) ha promosso un Consiglio comunale per sollecitare la amministrazione Nugnes a chiedere urgenti interventi di rinforzo delle scogliere sulle acque antistanti il lungomare centrale della frazione rosetana di Cologna spiaggia(Teramo). In particolare l’arenile di fronte il camping Nino e Stella Maris è quello immediatamente a Nord di tali strutture è’ divenuto inesistente : il mare ha raggiunto il muretto di contenimento del marciapiede che rischia di crollare.

“Si è chiesto alla Regione un intervento urgente mirato in quella zona, seppure coordinato con le previsioni del piano generale di salvaguardia della costa abruzzese, e un impegno chiaro di risorse economiche e per una tempistica certa. Il Sottosegretario Umberto D’Annuntis ha dato solo generiche rassicurazioni : “ i soldi ci sono stati, ci sono e ci saranno “…. Null’altro. Promesse di intervento incerte nel se e nel quando; si aspetta forse per intervenire il crollo del muretto e del marciapiede in occasione di una mareggiata, purtroppo ricorrente ? Solo il Sindaco di Roseto ha potuto dichiararsi soddisfatto a fronte di tali generiche promesse”.

Articoli più visti