GIULIANOVA, ITS ACADEMY TURISMO E CULTURA: “FORMEREMO 50 ESPERTI A DISPOSIZIONE DEL TERRITORIO”

Novembre 13, 2023 17:50

GIULIANOVA – Lezione zero all’Istituto Istruzione Superiore Crocetti Cerulli Giulianova (Teramo) per gli iscritti dei corsi di Marketing e Comunicazione Digitale (Tecnico superiore per la valorizzazione delle risorse culturali e paesaggistiche) e Hospitality Manager (Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive) attivati dall’ITS Academy Turismo e Cultura.

Questa mattina all’avvio dei corsi dell’Istituto, che è parte del Sistema degli Istituti Tecnici Superiori promosso e finanziato dalla Regione Abruzzo, c’erano con l’assessore regionale alle Politiche Formative Pietro Quaresimale, il presidente della Fondazione dell’Academy, Erminio Di Lodovico, il coordinatore delle attività dell’ITS Ciro Nardinocchi, il preside della Scuola Capofila, “Istituto Istruzione Superiore Crocetti Cerulli Giulianova” e responsabile dei corsi Luigi Valentini.

“Voglio esprimere grande soddisfazione per l’avvio dell’Its Turismo e Cultura che mancava in Abruzzo – il commento dell’assessore regionale Pietro Quaresimale – La nostra è una regione a forte vocazione turistica e sono davvero lieto che si sia riusciti nell’intento di costituire un ITS sicuramente di valore e sicuramente utile, che tutti, sia istituzioni e sia soggetti promotori, abbiamo fortemente voluto. Plaudo alla partenza anche di questi due primi corsi di settore, che realizzano una volontà precisa: come Regione abbiamo puntato molto sul sistema degli ITS dando loro anche respiro anche attraverso lo stanziamento di oltre 12 milioni. Ci siamo fortemente impegnati per arrivare a questo grande risultato e per assicurare ai nostri studenti queste nuove opportunità che di certo produrranno formazione mirata e occupazione certa, caratteristica che li rende importantissimi. Buono studio ai neo corsisti e in bocca al lupo alla Fondazione che è motore di questo ITS”.

“Con orgoglio e anche una dose di sincera emozione oggi abbiamo dato l’avvio ai corsi – ha aggiunto il presidente Erminio Di Lodovico – Si tratta di un ITS che abbiamo fortemente voluto e che ha un potenziale rilevante: sia perché turismo e cultura sono parte integrante della nostra storia regionale, ma caratterizzano anche la nostra identità di regione, per via di un ambiente e di un paesaggio che ci rendono unici. Vogliamo ringraziare la Regione Abruzzo e l’assessore Quaresimale che ha visto nascere e sostenuto il nostro progetto, essendo presente anche oggi, una sfida che non è dunque solo proiettata alla nascita di un’istituzione formativa in grado di rispondere alle esigenze del mercato, ma anche alla costruzione di un servizio per il territorio regionale, che stimola il mercato stesso verso l’innovazione tecnologica e metodologica e, al contempo, lo promuove. È stato bello passare dalla costruzione di questa opportunità, che di fatto completa di profili importanti il sistema degli ITS regionali, all’interesse riscontrato sui volti e le prime reazioni dei nostri studenti, che da oggi cominciano un percorso di due anni che conferirà loro competenze e anche esperienze all’interno del sistema turistico e culturale abruzzese che è parte della fondazione e che, soprattutto, è vivo e operativo e anche pronto a offrire opportunità concrete a fine percorso”.

“I corsi sono gratuiti e pensati per formare un numero di professionisti altamente richiesti dal mercato del lavoro di settore, affinché, conseguita la formazione, abbiano subito uno sbocco attivo sul territorio. Entrambi i corsi si svolgeranno nei locali dell’Istituto di Istruzione Superiore Crocetti Cerulli di Giulianova, saranno sostenuti anche da borse di studio a copertura del ciclo o parte di esso e alla fine dei due anni rilasceranno un diploma statale di Tecnico Superiore, corrispondente al 5° livello EQF (European Qualification Framework). Dunque, sul fronte formativo diamo un sincero in bocca al lupo a tutti i nostri studenti, a livello amministrativo, dopo questo inizio siamo già al lavoro per i futuri cicli e per consolidare sia il cammino degli studenti che oggi hanno iniziato e sia quello degli studenti che verranno, che saranno per noi nuova linfa e futuro”.

“L’obiettivo della nostra Fondazione è formare una nuova e competente generazione di operatori turistici e culturali – ha continuato il direttore dell’ITS e coordinatore delle attività dei corsi, Ciro Nardinocchi – uomini e donne che siano capaci di utilizzare tecniche e strumenti innovativi, ma che con la loro conoscenza ed esperienza riescano a influenzare i processi in base alle specificità del contesto locale in cui operano, a fare turismo e a fare cultura. L’obiettivo istituzionale è diventare un punto di riferimento nel marketing territoriale e nell’ospitalità italiana ed europea, adattandosi continuamente al contesto globale in costante evoluzione e questo inizio ci conduce a una sfida irrinunciabile per l’Abruzzo”.

“Da responsabile dei corsi e formatore di lungo corso sono lieto che sia passato chiaro e forte il messaggio legato alla finalità di questi corsi – ha concluso Luigi Valentini, dirigente scolastico Scuola Capofila “Istituto Istruzione Superiore Crocetti Cerulli Giulianova” e responsabile dei corsi – Per arrivare a questo inizio abbiamo interloquito con il sistema post diploma, cercando di dare ai ragazzi un’opportunità in più, nuova e soprattutto alla portata di tutti coloro che nutrono un interesse per l’orizzonte a cui si punta. Oggi accendiamo i motori con la consapevolezza che l’Abruzzo ha bisogno di queste figure per costruire una promozione capillare, efficiente e al passo con i tempi. Oltre ai testi di studio, dalla nostra abbiamo un patrimonio di valore a fare da riferimento: ambiente naturale, storia, paesaggio, accoglienza, sostenibilità e bellezza sono e saranno la nostra forza”.

Info sull’attività dell’ITS Academy Turismo e cultura al link di seguito: https://www.itsturismoecultura.it/

Articoli più visti