IPPOVIA DEL GRAN SASSO: SABATO A CAPESTRANO INAAUGURAZION E CIRCUITO PIU’ LUNGO D’EUROPA

Marzo 17, 2022 11:48

L’AQUILA  – Sarà inaugurata sabato prossimo 19 marzo a Capestrano l’Ippovia del Gran Sasso d’Italia. Con questa inaugurazione partirà la fase di avvio sperimentale del progetto che è stato rilanciato da Demiogene Siavs ( Start up innovativa a vocazione sociale) su accordo di programma di sviluppo sottoscritto con l’Ente Parco Gran Sasso e Monti della Laga, FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) e Fite Trec Ante (Federazione Italiana per il Turismo Equestre).

Il progetto dell’Ippovia del Gran Sasso risale a venti anni fa, da oltre due anni si sta lavorando per il suo rilancio ripristinando ed ampliando i tracciati, con la creazione di  un sistema integrato di offerta di servizi di equiturismo.

I percorsi ad oggi coprono circa 470 chilometri passando per 65 località di interesse paesaggistico, naturalistico e storico – artistico, toccando ben 36 comuni di tre provincie abruzzesi, L’Aquila, Teramo e Pescara, della Comunità del Parco, della Piana di Navelli. L’ippovia si suddivide in 4 rami con 58 tratte di percorso.

Per  approfondire il progetto e la sua attuazione sabato 19 marzo alle ore 15:30 presso il Castello Piccolomini di Capestrano si terrà un punto stampa a cui parteciperanno: Tommaso Navarra presidente Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga; Marco Di Paola Presidente Nazionale Federazione Italiana Sport Equestri; Franco Amadio Presidente Nazionale Federazione italiana Turismo Equestre e Trec Ante e Giovanbattista Galeota ceo Demiogene startup innovativa a vocazione sociale.

A seguire si svolgerà il convegno di presentazione agli operatori del progetto Equiturismo nel Gran Sasso d’Italia.

Articoli più visti


Generated by Feedzy