L’AQUILA: TORNA A GORIANO VALLI LA FESTA DEDICATA AI RANATI, PIATTO POVERO, CONTADINO E DEVOZIONALE

Gennaio 19, 2024 8:48

L’AQUILA – Sabato 20 gennaio dalle ore 19 si rinnova a Goriano Valli, frazione di Tione degli Abruzzi, in provincia dell’Aquila, l’antica  tradizione dei ranati, piatto devozionale legato al mondo contadino, a base di grano, mais e legumi, con l’immancabile osso di prosciutto come “insaporitore”.

I Ranati appartengono alla grande tradizione della cucina povera, di antiche origini pagane, legati al ciclo del grano, assimilata anche dalla tradizione cristiana e abbinata alla festa di sant’Antonio Abate, o anche, a maggio alla festa dell’Ascensione, in ogni caso distribuiti a tutte le famiglie del paese.

L’appuntamento è nel circolo Vallese asd, e gli incassi andranno a finanziare le attività sportive, culturali e conviviali del borgo del parco Sirente Velino e del comprensorio.

Il menù, economico prevede oltre ai ranati, cucinati con una ricetta che si tramanda da generazioni, anche salsicce e costine al sugo, e varianti vegetariane. oltre al vino della locale cantina Vigna di More.

Articoli più visti