TORNA “UNA DOMENICA FUORI PORTA”, LA RASSEGNA ITINERANTE TRA LE CANTINE ABRUZZESI

Settembre 9, 2022 14:49

L’AQUILA – A dieci anni dalla prima gita in pullman che di fatto anticipava quel turismo esperienziale oramai diffusissimo, torna “Una domenica fuori porta”, la rassegna itinerante enogastronomica che conduce alla scoperta di piccole aziende vinicole dell’Abruzzo.

Un calendario di dieci appuntamenti, da settembre a maggio, con l’obiettivo di creare alternative golose e di qualità alla scoperta di delizie e panorami inaspettati. Una domenica al mese, a bordo di un bus gran turismo, gourmet e appassionati saranno accompagnati verso l’esplorazione della terra d’Abruzzo.

Ideata da Alessia Di Giovacchino, giornalista/comunicatrice e sommelier, e Marco Signori, giornalista e direttore di Virtù Quotidiane, testata online di enogastronomia, “Una domenica fuori porta” riparte con l’organizzazione affidata a WelcomeAq, agenzia di viaggi, tour operator e ufficio informazione ed accoglienza turistica (Iat) dell’Aquila guidato da Andrea Spacca.

Il ricco calendario, presentato stamattina nel cortile di Palazzo Cipolloni Cannella ospiti del Ristorante Elodia, abbraccia tutte e quattro le province, dall’entroterra alle colline fino ai vigneti a picco sul mare. Si esploreranno campagne, cantine e bottaie, per poi pranzare in ristoranti, agriturismi e osterie di qualità attentamente selezionati.

Si parte domenica 18 settembre, quando si andrà alla volta di Vasto (Chieti) per conoscere l’azienda agricola biologica Fontefico dei fratelli Nicola ed Emanuele Altieri.

Appuntamento speciale per il brindisi di Natale in memoria dei compianti Gregorio Rotolo e Giulio Petronio, icone della pastorizia abruzzese recentemente scomparsi: con una corsa speciale della funivia si raggiungerà l’Ostello di Campo Imperatore, dove dalla vetrata di quella che era la sala macchine della vecchia stazione di monte, al cui centro c’è la gigantesca ruota d’acciaio che governava la trazione dell’antica funivia, davanti al tramonto si degusteranno piatti a base dei formaggi di Scanno e Castel del Monte.

Torna anche il contest fotografico della Domenica Fuori Porta: gli ospiti di ciascuna gita possono inviare agli organizzatori una foto scattata nel corso dell’escursione. Tutte le foto pervenute per ogni tappa saranno pubblicate sulla pagina ufficiale Facebook della rassegna e quella che farà il pieno di “like”, nel mese successivo alla tappa di riferimento, riceverà in regalo due bottiglie dell’azienda agricola visitata in degustazione. Al termine della rassegna, inoltre, le foto già selezionate saranno oggetto di un’ulteriore valutazione: l’autore della più votata sarà premiato con una cena gourmet per due persone presso il ristorante Elodia.

I costi di ciascuna giornata varieranno tra i 50 e i 65 euro e comprenderanno viaggio in pullman, visite e degustazioni, pranzi o cene secondo il programma indicato. Gli eventi saranno effettuati al raggiungimento di un minimo di 40 iscrizioni. Per informazioni, costi e prenotazioni: unadomenicafuoriporta@gmail.com, 0862-295927 o 345-5817185.

Una Domenica Fuori Porta, con le media partnership di Virtù Quotidiane e Radio L’Aquila 1, è realizzata anche grazie al sostegno di Dg Promotion, Jollygraph, Marcantonio Beverage, Ristorante Elodia e Aquila Car.

IL CALENDARIO

18 settembre

La domenica del Gran Ritorno! Tra i vigneti affacciati sul mare e i sapori della collina vastese:

Azienda agricola biologica Fontefico, Ristorante Dalla Padella alla brace (Vasto e Monteodorisio – Ch)

2 ottobre

La domenica che proietta nella storia di un’antica famiglia baronale, pioniera del vino in Abruzzo:

Azienda agricola Barone Cornacchia, Ristorante Pervoglia (Torano Nuovo e Castellalto – Te)

30 ottobre

La domenica in rosa che celebra due giovani viticoltrici coraggiose nella Valle Peligna:

Azienda agricola Di Cato, Azienda Agricola Ludovico, Ristorante Il Torchio (Vittorito e Pettorano sul Gizio – Aq)

20 novembre
La domenica d’autunno tra un vitigno sconosciuto e il pregiato tartufo dei Monti Gemelli
Azienda agricola Cioti Filiberto, Ristorante Tubero d’Oro (Campli – Te)

17 dicembre

Il…sabato in quota per onorare la memoria di due icone della pastorizia abruzzese:

Nell’Ostello più alto d’Europa, con una corsa speciale della funivia, un pranzo-degustazione firmato William Zonfa in memoria di Giulio Petronio e Gregorio Rotolo coi vini di Castelsimoni (Campo Imperatore – Aq)

5 marzo

La domenica della vinosophia tra le dolci Colline Pescaresi:

Azienda agricola Chiusa Grande, Agriturismo Rosso di Sera (Nocciano e Cugnoli – Pe)

26 marzo

La domenica alla scoperta della Doc più piccola d’Italia e più giovane d’Abruzzo:

Azienda vinicola Cascina del Colle, Ristorante Storico (Villamagna – Ch)

16 aprile

La domenica della sorpresa nella terra dello zafferano dell’Aquila dop:

Azienda vinicola Cantinarte, Agriturismo Sapori di Campagna (Navelli e Ofena – Aq)

30 aprile

La domenica tra i sapori autentici e veraci delle Colline Teramane:

Azienda vinicola Bossanova, Agriturismo Masseria Tattoni (Controguerra e Bellante – Te)

14 maggio

La domenica del Gran Finale sulla terrazza che guarda l’Adriatico:

Azienda Di Sipio Wine, pranzo su trabocco (Ripa Teatina e Costa dei trabocchi – Ch)

Articoli più visti