ATESSA, UN GRANDE PALCOSCENICO DIFFUSO PER LA SECONDA EDIZIONE DELLA FESTA EUROPEA DELLA MUSICA

Giugno 28, 2024 6:48

ATESSA – Tutto pronto per la seconda edizione della Festa della Musica di Atessa, l’evento europeo patrocinato dal Ministero della Cultura che coinvolge -nella settimana del solstizio d’estate – circa 700 città di tutta Europa. In Atessa, parteciperanno 232 artisti compresi tra 14 gruppi live, 4 orchestre, 1 banda, 3 cori, 5 solisti, 5 dj, 2 vocalist, circa 50 danzatori.

Le postazioni musicali sono 11 tra piazze, strade, palazzi, la Villa comunale e il museo Sassu. Come lo scorso anno, ci saranno artisti atessani ed altri provenienti da altre città come il coro polifonico di Pescara e alcuni gruppi di Vasto, Lanciano e altri paesi limitrofi.

In vista della partita dell’Italia nel campionato europeo-alle18-, l’inizio della Festa è posticipato alle ore 20.

Sarà possibile seguire l’incontro sugli schermi posizionati dai locali nelle varie piazze per poi godersi la serata in Città.

Dalle 20 in poi si accende la Festa! A dare il “LA” saranno banda e majorettes “Città di Atessa” con la sfilata di apertura. Alle 20.45, dai balconi di alcuni palazzi di piazza Benedetti e del museo Sassu ci sarà uno spettacolo di violini che daranno l’avvio ai concerti. Alle 21, simultaneamente, in tutte le postazioni si inizierà a suonare. Tra i luoghi, ci sarà “Casa BCC” che ospiterà una performance di piano solo dei due talentuosi pianisti atessani Denny Costantini e Stefano Antonini.

Mattatore della serata è Daniele Di Ianni, di Radio Delta1 – media partner dell’evento – insieme a Radio Studio 5.

Oltre alla musica, che sarà padrona della scena, il Centro Storico di Atessa ospiterà le opere di artisti che esporranno lungo le strade della Città.

Per i bambini sarà allestita una postazione “truccabimbi” a tema musicale e saranno presenti postazioni con zucchero filato e crepes.

Per completare la cornice artistica dell’evento, ci sarà la possibilità di visitare i musei:

1.     Aligi Sassu – Palazzo Ferri, Corso Vittorio Emanuele

2.     Pinacoteca minale –Palazzo Vittoria

3.     Mostra Permanente Dei Presepi, Piazza Oberdan

4.     Mostra Degli Antichi Mestieri , Largo San Gaetano

5.     Mostra permanente “ L’Arma dei Carabinieri: la storia, il servizio, il dovere”, Largo San Gaetano

“Ringrazio tutti gli artisti che si sono iscritti alla Festa della Musica – afferma il Sindaco Giulio Borrelli -, il maestro Zizi per il prezioso lavoro di coordinamento musicale, i media partners, la BCC, l’Assessore alla Cultura Ilenia Tumini, Claudia Vitulli e tutto il gruppo di lavoro che da mesi si sta occupando di questo evento e vi invito tutti a non perdere questa bella serata di gioia e allegria in Atessa”.

IL PROGRAMMA COMPLETO

CORSO VITTORIO EMANUELE II E PIAZZE

– Banda e majorettes “Città di Atessa”

VILLA COMUNALE (dj set)

– Nicola Abbonizio

– “A” dj

– Claudio Rucci

– Dino Serafini

– Jerry Viviani

– Giandomenico Ruzzi

– ClarisaGil (danza del ventre)

PIAZZA GARIBALDI

– Mangiare e bere (Liscio)

– 5Essenza (pop italiano e americano)

– Gli Amici di Franco (Rino Gaetano)

– Anima Rock (Rock italiano)

– Not found trio (rock)

CASA BCC

-Denny Costantini, Stefano Antonini: piano solo

MUSEO SASSU

– spettacolo di violini a cura della scuola “Il Pentagramma”

GRADINI ALLA TORRETTA (Arco Ndriano)

– Giovani voci Dijoriane

– Coro Alpini Media Sangro

– Coro Polifonico di Pescara

– ClarisaGil danza del ventre

LARGO SAN NICOLA

– Anffass e Marco Pellegrini (Pop Italiano)

– Spettacolo di ballo Giovani voci Dijoriane

LARGO SAN GAETANO

– Nicola Verratti (sax)

– Riccardo Di Nenno (organetto)

– Orchestra piccoli musici Lanciano

PIAZZA BENEDETTI

– Orchestra Scuola di Musica “Il Pentagramma” (Classica – Pop)

– Orchestra “Ciampoli Spaventa” (Classica – Pop)

– Rose’n’roll (Bossanova)

– 5cento (Punk Rock)

– Porto Franco (tributo a Paolo Conte)

CORTE CENTRO PASTORALE

– Accademia Ars Antiqua (Classica – pop)

PIAZZA OBERDAN

– Latin Fire (Rock)

– Paolo Benedetti (Rock)

– Rebel Story (Rock)

– The Shadows (Rock)

– After A bye (Rock)

VIA TRENTO E TRIESTE – FONDACO DEI DOMENICANI

– Gigi Blues and double mood (Blues)

 

n.b.Per il ristoro, si consiglia la prenotazione presso i locali cittadini.