ROCCASCALEGNA: MANCANO ACCOMPAGNATORI PER LA COLONIA ESTIVA, PARTONO SINDACO E CONSIGLIERI

Luglio 3, 2023 14:50

ROCCASCALEGNA – Mancano gli accompagnatori per la colonia estiva e così sindaco e amministratori partono da uno dei castelli simbolo dell’Abruzzo autentico e raggiungono il mare della Costa dei trabocchi per portare a destinazione 30 bambini e ragazzi.

Succede a Roccascalegna, incantevole borgo medioevale in provincia di Chieti che conta poco più di mille abitanti, da dove questa mattina il primo cittadino, Domenico Giangiordano, si è unito alla comitiva insieme ai consiglieri Vincenzo Salvatore e Valentina Di Pomponio, e all’accompagnatore Nicola Di Giovannangelo, destinazione Torino di Sangro.

Una sostituzione necessaria a non interrompere il servizio, in programma fino al 15 luglio, e sopperire così alla breve assenza di due accompagnatrici.

Una figura, quella dell’accompagnatore per le colonie estive, sempre più difficile da trovare: “una volta si faceva quasi a gara per partecipare – osserva – È un lavoro regolare, con assunzione. Eppure non è più così facile rintracciare persone disposte a candidarsi”.

Un’iniziativa sempre molto apprezzata e partecipata, che risponde all’esigenza di tante famiglie di offrire giornate di mare a bambini e ragazzi nonostante i molteplici impegni della quotidianità e per questo, spiega Giangiordano: “Mi sono offerto volentieri, felice di contribuire alla riuscita di questa giornata e passare del tempo al mare con i nostri ragazzi, che sono il futuro del territorio”.

 

Articoli più visti